Per chi viene da Benevento:
Autostrada A16 in direzione Napoli; uscita Avellino Est; immettersi sul raccordo SA-AV in direzione Salerno; immettersi sulla A3 SA-RC in direzione Reggio Calabria; uscita Contursi Terme; percorrere la SS 91 Ofantina; uscita Oliveto Citra.
Da Salerno:
Autostrada A3 SA-RC; direzione Reggio Calabria; uscita Contursi Terme; percorrere la SS 91 Ofantina; uscita di Oliveto Citra.
Da Potenza:
Autostrada A12 in direzione Salerno/Napoli fino al bivio di Sicignano degli Alburni; immettersi sulla A3 in direzione Napoli; uscita Contursi Terme; percorrere la SS 91 Ofantina; uscita Oliveto Citra.
Da Cosenza:
Autostrada A3 in direzione Napoli; uscita Contursi Terme; percorrere la SS 91 Ofantina; uscita Oliveto Citra.
Copyright 2008 Tutti i Diritti sono Riservati a Hotel Ristorante Vecchia Taverna ****, Via Casina del Salice 84020 Oliveto Citra SA Tel. 0828 99.55.55 Fax 0828 99.55.56  Cell. +39 338 22.60.394  e-mail: info@vecchiataverna.com

ITALY

REGIONE  CAMPANIA
COMUNE DI OLIVETO CITRA
Info Hotel Vecchia Taverna:

Telefono: 0828.99.55.55  Fax : 0828.99.55.56  Cell : +39 338.22.60.394  www.vecchiataverna.com
L'Hotel Vecchia Taverna Ŕ situato nella Regione Campania nel comune di Oliveto Citra, paese della provincia di Salerno, distante circa 110 Km da Napoli. Il nome Oliveto Citra, deriva dal latino olivetum, uliveto. Mentre la specificazione Citra si rifÓ al principato Citra. L'antichitÓ di questo suggestivo centro Ŕ documentata da materiali preistorici, risalenti all'etÓ del bronzo e del ferro, rinvenuti nelle necropoli situate in diverse localitÓ del circondario. Oggi il paese presenta una struttura d'impianto medievale, che si stringe intorno alla mole del castello Guerritore, un pregevole esempio di edificio baronale, tipico del sud Italia. Oliveto con le sue strade strette, i suoi passaggi ripidi, gli spazi che si aprono come d'improvviso fra le case addossate del centro storico emanano un  fascino e una poesia destinati a lasciare il segno. Il borgo antico di Oliveto Ŕ un luogo accogliente per chi ama l'arte e la cultura. Turisti e visitatori che sceglieranno Oliveto per un week-end o per una vacanza pi¨ lunga, potranno passeggiare fra sculture e installazioni di grande impatto, perfettamente in armonia con lo spirito medievale del luogo, che hanno dato rifugio agli uomini in etÓ preistorica. In questi borghi ha risuonato la lingua degli osci e dei sanniti. Su queste strade hanno marciato gli eserciti di Annibale e le orde ribelli di Spartaco. Qui i Romani hanno costruito strade, case  e ponti. Qui hanno trovato rifugio i monaci basiliani in fuga dall'Oriente. Il turista interessato potrÓ dunque arricchire la propria vacanza con elementi culturali magari inattesi.

e-mail: info@vecchiataverna.com